27 febbraio 2006

Berlusconi fischiato in diretta mondiale

Berlusconi ed il suo governo hanno snobbato i giochi olimpici invernali di Torino ed il pubblico della cerimonia di chiusura, ieri, gli ha restituita la scortesia. Quando lo speaker ha invitato il pubblico a dare «il benvenuto al presidente del Consiglio del governo italiano» è partita dagli spalti una poderosa sonora bordata di fischi, urla e sberleffi. Per il pubblico di Torino era questo il benvenuto che Berlusconi si meritava. Ovviamente Berlusconi non ha gradito ed ha risposto con un gesto volgare. Per seguire la cerimonia aveva praticamente paralizzata la città, con le sue spropositate misure di sicurezza, a cominciare dall'aeroporto di Caselle chiuso per quattro ore. A dire il vero vi era anche stato qualche sparuto applauso, sommerso però dal rumore dei fischi e dall'indifferenza dei più. Tanto vale oggi Berlusconi. Tutto il mondo, collegato in tv, ne ha avuto conferma.

Torino, si chiudono i Giochi. Fischi in mondovisione per il premier

2 commenti:

Raffaele ha detto...

pra so fraà consolare dal suo amico Giorgino dableiu bush

beppecavallo ha detto...

Che sia l'inizio della sua fine?