4 luglio 2006

Grazie Del Piero

L'avevo già scritto in questo blog: senza Del Piero per me non c'è mondiale.
Ho dovuto aspettare e soffrire. Ma l'attesa mi è stata ripagata. Entra Del Piero e la partita cambia volto.
Quando tutto ormai sembrava portare verso la roulette russa dei calci di rigore.
Ma l'estro ed il genio di Alex ce li ha evitati.
Per merito di Del Piero i tedeschi le hanno buscate. Ma non voglio esagerare, per merito di tutta la squadra italiana i tedeschi l'hanno preso in quel posto.
Ci avevano insultati sui loro giornali. Ora hanno avuto quello che si meritano.
Aveva ragione Gianni Brera quando, dopo il 4 a 3 a nostro favore di Messico '70, scriveva: «I tedeschi sono proprio tonti: ecco perché li abbiamo quasi sempre battuti. Nel calcio vale anche l'astuzia tattica e non solo la truculenza, l'impegno, il fondo atletico e la bravura tecnica».
Si consolino ora andando a mangiare una pizza in qualche ristorante italiano. Per un giorno offriamola gratis. Bisognerebbe istituire in Germania presso i ristoranti italiani, a commemorazione della vittoria di oggi, una giornata della pizza gratis per tutti i tedeschi.
Tedeschi, fra quattro anni ricordatevelo: non vi conviene insultarci.
Anzi, domenica prossima forse vi conviene tifare per noi.
Grazie Del Piero.

Italia gran finale

10 commenti:

lameduck ha detto...

Del Piero è un signore, un campione che rimarrà nella storia.
Tutti i ragazzi sono stati strepitosi, è una squadra che funziona, dal primo all'ultimo elemento. Cannavaro stratosferico come sempre e i due gol sono tra i più belli segnati in questo mondiale. E poi, ma ve ne siete accorti? A un passo dai rigori, i cosiddetti catenacciari italiani che schierano tre punte e segnano! Ora sognamo davvero.
ciao

Anonimo ha detto...

Ma se poi, proprio non la vogliono la pizza, gli abbiamo lasciato 2 wurstel nel frings... :D

Anonimo ha detto...

del piero è una fighetta da secoli!!!!la partita la girata Iaquinta! avete capito bene Iaquinta!!! del piero e totti stanno a zero; Grosso sta a mille miliardi

attila ha detto...

Siamo stati grandiiiiiii!!!!! Sono ancora senza voce da ieri notte.
Adesso resta il problema di non poter gridare "Forza Italia" alla finale, perchè non ci riprendiamo la nostra espressione? Io ho messo un post, se qualcuno vuole pertecipare.

giuseppe ha detto...

Forza Italia, Forza Italia, Forza Italia, Forza Italia, Forza Italia, Forza Italia, Forza Italia, Forza Italia, Forza Italia, Forza Italia.........alla faccia di chi non ha il coraggio di gridarlo per credo politico......e poi lo riconoscete finalmente il tricolore.....Forza Italia cari i miei ecopacifinti.....un azzurro

Forse Dovrei ha detto...

@ GIUSEPPE: consolati!e...
rosica-rosica-rosica...

enzo_b ha detto...

E' questa una di quelle occasioni in cui si riscopre quanto puo' essere emozionante essere italiani. Vivendo all'estero, ero a vedere la partita in un ristorante italiano con un gruppo di colleghi, due venditori di auto di origini italiane e lo staff del ristorante. Emozioni a non finire ed alla fine anche i complimenti dagli inglesi (credetemi non e' facile riceverli).Molti dei clienti inglesi ad un certo punto non guardavano la partita ma l'espressione dei nostri volti e da parte loro mai hanno visto tanta partecipazione emotiva.
E' una gioia ed un orgoglio essere italiani.

giuseppe ha detto...

ma quale rosica-rosica io Forza Italia lo dico convinto mica sono come quelli che siccome sono rossi girdano "Forza I.... oops Azzurri, mannaggia a momenti favorivo il nemico" . Un azzurro

paolo ha detto...

del piero? non lo osanniamo per un goal fortunoso... non ha fatto un cazzo, è finito. meglio lucarelli o... baggio! :D

Anonimo ha detto...

bah
per me del piero rimane quello che ci ha fatto arrivare secondi agli europei del 2000
comunque pure secondo me deve entrare a partita iniziata